logo

Nella primavera del 2018 abbiamo conosciuto l’Associazione Radici in Movimento che a Roverchiaretta aveva avviato un crowdfunding, per realizzare un ciclorifugio circondato da un bosco, da mettere poi a disposizione dei ciclisti in passaggio sulla Ciclovia Adige Sud.

I suoi associati avevano pensato di fare una pedalata conviviale con partenza Piazza Brà a Verona e arrivo a Chioggia, sul mare Adriatico.

Così abbiamo deciso di dare il nostro contributo, insieme ad altre associazioni, per dare risalto all’iniziativa, che è stata denominata “Dall’Arena all’Adriatico” favorendo una staffetta coi rappresentanti delle Amministrazioni che si affacciano alla Ciclovia in modo che, al passaggio dei ciclisti sulla pista, venisse scattata una foto e consegnato un simbolo dell’iniziativa.

In concomitanza all’evento, all’arrivo nelle singole tappe, sono stati pensati anche alcuni momenti informativi aperti alla cittadinanza (incontri per progettare) come occasione per avviare un’idea di progetto che possa fare sistema tra le tante realtà già attive lungo la Ciclovia e per sensibilizzarne altre che ancora non ne hanno considerato le potenzialità. Agli appuntamenti hanno partecipato alcuni rappresentanti delle Istituzioni, Associazioni e Privati sensibili all’idea di una valorizzazione territoriale, per questa arteria ciclabile lungo il fiume Adige, come potenziale volano culturale ed economico di un’area finora troppo poco valorizzata. 

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn